dormire

Ristorante Albergo Lontero

Oro nero: una tradizione intergenerazionale

Sono circa settant’anni che la famiglia Stefani gestisce con amore e passione il Ristorante Albergo Lontero, una piccola pensione nel cuore del bellissimo borgo di Paganico Sabino, alle pendici del Monte Navegna. La consapevolezza di vivere in una terra unica e feconda, oltre all’antica tradizione della  ricerca dell’oro nero, ha portato questa famiglia ad aprire uno luogo ospitale in degustare specialità al tartufo nero e, quando è stagione, il raffinatissimo tartufo bianco..

Google Review 4.3/5
4.3/5

Un luogo sospeso tra cielo e acqua

Una terrazza panoramica con vista mozzafiato sul magnifico borgo di Paganico Sabino e sul Lago del Turano, accoglie una clientela ricercata che ama le specialità locali  e piatti preparati secondo la tradizione familiare.


I piatti della tradizione

I piatti forti del Ristorante Lontero sono il frutto della ricerca dei sapori genuini ed unici della tradizione : la pasta fatta in casa,  i fantastici ravioli al tartufo e i celeberrimi tagliolini con farina di castagne. Tra le specialità del ristorante troverete una selezione di carne freschissima di allevamento locale: tra i piatti più apprezzati la coratella, l’agnello, gli arrosti e la carne alla brace che viene cucinata in presenza dei clienti nel grande camino posto al centro della sala.

Osteria come una volta

Sergio Stefani, il proprietario, sente che questo luogo unico amato da una clientela fissa che proviene per lo più da Roma, più che un ristorante, è un’osteria, che si contraddistingue per la semplicità dei piatti genuini e casarecci, lo spirito d’accoglienza e la simpatia del personale e dei menu fissi che vanno incontro ad ogni esigenza di budget.


Un’accoglienza familiare

L’albergo offre  tutti i comfort. in questa piccola perla del centro Italia. Le sette stanze matrimoniali, tutte dotate di tv e wifi, vi faranno vivere un’esperienza D‘accoglienza a prezzi modici.

Contatti

Contatta il proprietario

TREKKING VERSO L'EREMO​

Visite guidate all'eremo di San Salvatore​​​

L’antico Borgo, che si trova di fronte a a Castel Di Tora, è abbandonato da decenni ed è visitabile solamente partecipando ad una visita guidata organizzata dalle guide locali che vi faranno scoprire tutti i segreti e la storia del territorio, ammirare i panorami più belli della valle. una piacevole passeggiata adatta a tutti..